intopic.it
  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24

Dall'Università di Bari emerge un nuovo studio sul virus del SARS-CoV-2

Un gruppo di ricercatori dell'Università di Bari ha realizzato uno studio, molto promettente, per lo sviluppo di materiali e soluzioni tecnologiche per la riduzione della persistenza del SARS-CoV-2 ed il suo monitoraggio bioelettronico. Lo studio si è svolto nell'ambito di un Progetto EUROPE SEEDS - NextGenerationEU.

Studio dei ricercatori di UniBa su inquinamento atmosferico e rischio mortalità da COVID

L’inquinamento atmosferico aumenta il rischio di mortalità da COVID: lo studio dei ricercatori dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, coordinato dal prof. Piero Portincasa,pubblicato sulla rivista scientifica Environmental Science and Pollution Research (https://rdcu.be/cGDW6), aiuta a chiarire i complessi meccanismi che determinano il rischio di morte in pazienti colpiti da COVID-19.

RICERCATORI SCOPRONO GJ 367 b, IL PIANETA PIUMA

Con una massa pari alla metà di quella della Terra, il pianeta appena scoperto è uno dei più leggeri tra i quasi 5000 esopianeti ad oggi conosciuti.

Tre ricercatori dell’Università di Firenze nell’Highly Cited Researchers 2021

Tre ricercatori dell’Università di Firenze sono presenti nell’ Highly Cited Researchers 2021, l’elenco degli studiosi i cui lavori sono fra i più citati nel mondo, nei rispettivi campi.

Torna su intopic.it
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework