intopic.it
  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23

Il Campione. Un film "all'americana" con un finale "all'italiana"

"Duranta la 20° edizione del Festival del Cinema Europeo di Lecce, si è tenuta l'anteprima del film "Il Campione", distribuito da Rai Cinema dal 18 aprile 2019. Al termine della proiezione, avvenuta all'interno del Multisala Massimo di Lecce, il regista Leonardo D'Agostini, l'attore Stefano Accorsi, l'AD di Rai Cinema Paolo Del Brocco e i produttori Matteo Rovere e Sydney Sibilia, hanno partecipato ad una conferenza stampa tenutasi nella splendida cornice del museo MUST di Lecce, dove hanno risposto ad alcune domande sul film e sui progetti futuri.

"Il Campione" - intervista al regista e ai produttori

"Il Campione", film distribuito da Rai Cinema, è stato trasmesso in anteprima al 20° Festival del Cinema Europeo di Lecce, ottenendo grande successo di critica e pubblico. In attesa dell'uscità in sala, giovedì 18 aprile, il regista Leonardo D'Agostini e i produttori Matteo Rovere e Sydney Sibilia ci hanno concesso una interessante videointervista con anticipazioni inaspettate.

Torna su intopic.it
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework