intopic.it
  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26

L'aulos torna a suonare dopo 1500 anni. Intervista al M° BARNABY BROWN

Print Friendly, PDF & Email
L'aulos torna a suonare dopo 1500 anni. Intervista al M° BARNABY BROWN

Il M° Barnaby Brown ci parla di come ha fatto a far rinascere l'aulos lo strumento musicale risalente all'antica Grecia, a metà tra un flauto e un clarinetto, protagonista del Quadro Sonoro composto dal compositore Premio Oscar Dario Marianelli (Pinocchio di Matteo Garrone, V per Vendetta con Natalie Portman) per il museo MArTA di Taranto.

Il sogno di Marsia è il primo brano della Storia per orchestra d'archi, tamburello e aulos: uno strumento musicale risalente all'antica Grecia, formato da ance e tubo di canna, a metà tra un flauto e un clarinetto. Di questo strumento, a parte i reperti, si era perso il suono originale così come i resti delle ance in canna. Il maestro e compositore Barnaby Brown, attraverso studi minuziosi, è riuscito a riprodurre lo strumento, le ance e il relativo suono, ormai perduto da più di 1500 anni.

Il sogno di Marsia rientra in un progetto più complesso che prevede la realizzazione di altri 15 Quadri Sonori che daranno vita al primo percorso turistico di musica all’interno della città di Taranto. Sono previsti circa 15 minuti di musica/concerto eseguiti e registrati per essere poi associati al QR code che sarà installato nel Museo MArTA. La composizione diventerà “un quadro musicale” di esclusiva proprietà del Museo.

Il Premio Oscar Dario Marianelli, nell’esecuzione del brano, è stato accompagnato da 25 maestri dell’Orchestra ICO della Magna Grecia diretti dal Maestro Maurizio Lomartire.

A fine esecuzione, il Maestro Brown ci ha concesso un'intervista:

Read 358 times

Last modified on Giovedì, 15/12/2022

Print Friendly, PDF & Email

Media

Torna su intopic.it
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework