intopic.it

Il mistero del SATOR di Ascoli Satriano

Print Friendly, PDF & Email
Il mistero del SATOR di Ascoli Satriano

Un quadrato magico, che nasconde in sé il dominio del mondo!

Ascoli Satriano, piccolo comune della provincia di Foggia, conserva ancora i segni dello scontro fra Pirro e l'esercito romano (279 a.C.), di alcune importanti guerre della Repubblica Romana, dell'invasione saracena, degli Angioini, delle rivolte contro i Bizantini, di quelle contro i vescovi e i signori feudali, e della rivolta sanfedista del 1799. 

Tanta è la Storia che attraversa questa piccola cittadina, menzionata anche nell'Ulisse di James Joyce, e tanti sono i misteri che la avvolgono...

Primo fra tutti è il SATOR: Una misteriosa scritta in latino, incisa su una tavoletta in pietra posta all'esterno della Chiesa del S.S. Sacramento (XVIII secolo), oggi sconsacrata. Ma che cos'è il SATOR?

Un SATOR è un quadrato magico, le quali parole, messe in relazione, danno origine a un palindromo, ovvero una frase che non cambia il suo significato se letta da sinistra a destra o al contrario: 

"SATOR AREPO TENET OPERA ROTAS". Una frase latina che Google Translate traduce così: "Il padre tiene le ruote dell'arep". Una frase apparentemente senza alcun significato, la cui traduzione, oltre a quella banale di Google Translate, è stata affrontata anche da illustri studiosi... ma senza alcun risultato!

Alcuni studiosi fanno coincidere la parola SATOR con il termine "seminatore, e quindi "Creatore". Un elemento che farebbe risalire il SATOR agli albori della cultura cristiana, visto che alcuni esemplari di questo quadrato magico sono stati trovati addirittura fra le rovine di Pompei. 

Tante opinioni diverse ma nessuna soluzione, e il mistero sul significato del SATOR diventa sempre più difficile da risolvere. 

Si dice che chi risolverà il mistero del SATOR diventerà il padrone del mondo.

Provateci anche voi! Magari i vostri desideri diventeranno realtà!

Read 753 times

Last modified on Venerdì, 19/06/2020

Print Friendly, PDF & Email

Media

Torna su intopic.it
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework