intopic.it
  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26

Volley Club Grottaglie, stop a Campobasso con qualche rimpianto

Non si arresta il momento negativo del Volley Club Grottaglie, con il Campobasso arriva la terza sconfitta consecutiva per il collettivo granata, ancora al sesto posto in classifica ma raggiunto dal Molfetta, prossimo avversario. Il risultato finale, 3-1 (21-25; 25-18; 25-15; 33-31), testimonia che il collettivo ionico ha avuto la possibilità di portare a casa punti. Con il Campobasso un Grottaglie a due facce ha giocato benissimo nel primo set, è sparito nel terzo e nel quarto ed ha dovuto cedere alla formazione di casa dopo una strenua battaglia nel quarto set.

 

Come detto, primo set scintillante del Grottaglie: il coach dei padroni di casa, Maniscalco, è costretto a fermare la gara sul 10-15, dopo l’errore di Saraceno. Il time out non mitiga il momento d’oro del Grottaglie che costringe Maniscalco al secondo stop dopo i due punti consecutivi di Strada che portano il Grottaglie sul 21 – 15. Il Campobasso prova a rientrare con un parziale di 6-3 ma l’errore in battuta dei padroni di casa regala il primo gioco al Grottaglie.

 

Secondo e terzo set completamente differenti, il Campobasso cresce e sovrasta nettamente il Grottaglie, che cede i due parziali in maniera piuttosto netta fermandosi a 18 e 15.

 

Quarto Set invece completamente diverso: Il Campobasso sembra piazzare, in chiusura, il parziale decisivo ma la compagine ionica annulla due match point portando il set ai vantaggi. La battaglia continua in maniera elettrizzante con il Grottaglie che risponde colpo su colpo ai bianco rosso blu di casa. Il Campobasso, alla fine di un bellissimo set, chiude set e match sul 33-31 aggiudicandosi i tre punti.

 

In casa Grottaglie buona prestazione di Ristani che chiude a 24 punti, con Strada e Giosa che chiudono con 11 punti.

 

A fine gara, il Patron del Volley Club Grottaglie, Giuseppe Quaranta ha parlato del momento dei suoi:” Non è un periodo fortunatissimo, per usare un eufemismo. Siamo arrivati al momento cruciale della stagione condizionati da una serie di sfortune in serie che non ci hanno permesso di preformare come al solito. Tre partite storte certamente non condizionano l’ottimo campionato fatto fino a questo momento, avevamo come obiettivo la salvezza diretta e siamo ad un paio di passi dal raggiungere il risultato prefissato ad inizio stagione. Abbiamo sei gare difficili davanti a noi, quattro scontri diretti e due difficilissime sfide contro le prime della classe. Già da sabato, contro il Molfetta al Campitelli, sono certo che vedremo una squadra diversa. Finalmente avremo tutti pienamente a disposizione e faremo di tutto per tornare alla vittoria. I momenti difficili, soprattutto in stagioni di grande rinnovamento come questa, con l’esordio in Serie B, sono da mettere in conto. Per questo, mi auguro, di vedere un Pala Campitelli gremito di tifosi per sospingere la squadra in questo eccitante rush finale”.

 

Il Volley Club Grottaglie tornerà in campo sabato 19 contro l’Indeco Molfetta al Palazzetto Campitelli. 

Volley Club Grottaglie: la sfida alla Matervolley vale un pezzo di salvezza

Dopo meno di settantadue ore dalla sconfitta contro il Turi il Volley Club Grottaglie torna in campo: Cernic e soci affronteranno la Matervolley in occasione del match valido per la diciannovesima giornata della Serie B maschile girone L, chiudendo un ciclo di fuoco con tre partite in otto giorni.

Volley Club Grottaglie: super big match al Campitelli, arriva il Leverano

Quinta contro prima, l’unica squadra imbattuta in casa contro l’unica imbattuta in trasferta. Sarà una sfida epocale quella tra Volley Club Grottaglie e BCC Leverano, in programma domenica 20 al Palazzetto Campitelli dalle ore 18:30.

Volley Club Grottaglie, finalmente si ricomincia. Domenica al Campitelli arriva il Taviano

 

Dopo oltre due mesi il Volley Club Grottaglie torna di scena dinanzi il proprio pubblico, i granata affronteranno il Pag Volley Taviano in occasione della sedicesima giornata di campionato, la prima dopo lo stop imposto dalla FIPAV subito dopo le festività natalizie.

Volley Club Grottaglie - Ricomincia il campionato, Giosa: ”Momento difficile”

Ricomincia, non per tutti, la Serie B. In un contesto falcidiato dalle positività al Covid che stanno scuotendo nuovamente il paese è il momento di tornare in campo per moltissime società, tra queste anche il Volley Club Grottaglie, atteso dal big match contro il Turi. Una gara, quella tra tarantini e baresi che mette in palio il quinto posto nel Girone L, attualmente in coabitazione proprio tra granata e biancoblù.

Volley Club Grottaglie: con la capolista Campobasso sarà una super sfida

Chiuderà il suo 2021 al Pala Campitelli con il botto il Volley Club Grottaglie, i granata, reduci da due vittorie consecutive, affronteranno la capolista Energytime Spike Campobasso al Pala Campitelli. Una gara speciale per tutto l’ambiente, al primo big match nella categoria dinanzi al pubblico di casa, la carica di uno dei coach del Volley Club, Pasquale Azzaro:” Queste non sono partite difficili da preparare, affrontiamo una squadra molto forte che al momento è capolista, sicuramente non ci mancheranno le motivazioni per fare una prestazione di alto livello. Il pubblico dovrà essere un fattore in più, pertanto voglio fare un appello a tutti i nostri tifosi: riempite il palazzetto!”

Volley Club Grottaglie, sabato da leoni a Castellana Grotte, domenica al Campitelli big match contro la capolista

Una vittoria di livello quella conquistata nel weekend dal Volley Club Grottaglie, i granata hanno infatti dominato la Matervolley, imponendosi al Pala Grotte con un netto 0-3 (19-25; 18-25; 18-25). Seconda vittoria stagionale lontana dalle mura amiche per il sestetto grottagliese, il quale ha agganciato il Turi in classifica, conquistando momentaneamente la quinta posizione. Un risultato di livello per una debuttante assoluta nella categoria che certifica il buon lavoro fatto in queste settimane.

Volley Club Grottaglie: con l’Andria sarà una domenica storica, prima al Campitelli in B

Mettersi in moto: è questo l'obiettivo in casa Volley Club Grottaglie in vista della gara casalinga contro l’Andria, in occasione della quale i granata della Città delle Ceramiche faranno il loro esordio in Serie B al Pala Campitelli. Nella scorsa stagione il Campitelli è stato un fortino inespugnabile, nel quale, in tutta la stagione, il Volley Club ha concesso agli ospiti un solo set.

Volley Club Grottaglie: la promozione si deciderà allo spareggio

Servirà Gara3 per decidere chi otterrà la promozione tra Volley Club Grottaglie e CUS Bari. La squadra del capoluogo ha pareggiato la serie, vincendo Gara2 tre le mura amiche, per 3-2 (25-21; 25-19; 18-25; 24-26; 15-8).

Volley Club Grottaglie: ai playoff come testa di serie, ad Altamura la decima vittoria

 

Dieci su dieci, il Volley Club Grottaglie vince anche ad Altamura e conquista il posto di testa di serie numero uno in vista dei playoff promozione di giugno. Una gara difficilissima quella in terra barese: Azzaro deve ancora fare a meno di Vinci, Fornaro e Cernic, a riposo per un lieve problema alla spalla, affidandosi a De Sarlo nell’insolita posizione di schiacciatore con Manigrasso, al rientro, schierato come libero. Argentino torna titolare in regia con Amato opposto e Giosa e L’Abbate centrali, Raffaele Strada completa lo starting six.

Torna su intopic.it
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework