intopic.it
  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23

"Open Città d'Arte", fra tennis e inclusione

Print Friendly, PDF & Email
"Open Città d'Arte", fra tennis e inclusione

Si apre l’undicesima edizione di “Open Città d’Arte”, torneo di tennis maschile e femminile che si svolgerà nel “Circolo Tennis” di Grottaglie dal 28 marzo al 7 aprile 2019.

Un evento accolto con interesse dalla Federazione Italiana Tennis, e che auspica una evoluzione dell’evento a livello nazionale e internazionale, pensando anche a un potenziamento della scuola di tennis cittadina, con un maggior interesse verso i giovani e la loro crescita in modo sano attraverso lo sport, come migliore dieta, a prescindere dalle qualità fisiche.

Tema centrale di questa manifestazione è proprio quello che viene definito "inclusione". Lo sport, inteso come attività "per tutti". Ed è per questo che nell'ambito di "Open Città d'Arte", il 6 e 7 aprile ci sarà una esibizione speciale di "Tennis in carrozzina".

Un modo, quindi, per pensare la disabilità come potenzialità, da trasformare in capacità attraverso l'accettazione e il superamento delle barriere architettoniche e culturali che impediscono concetto di miglioramento.

"Open Città d'Arte", quindi, è un'organizzazione seria, che guarda lo sport con attenzione anche nella direzione dello sport paralimpico, in ottica "Grottaglie 2020": città europea dello sport.

Le iscrizioni al torneo scadono il 25 marzo. Attualmente sono iscritte circa cento persone, con la prospettiva di circa 170 partecipanti e oltre, in linea con le scorse edizioni.

Di seguito le interviste agli organizzatori dell'evento:

GIUSEPPE GALLO 

Read 524 times

Last modified on Sabato, 23/03/2019

Print Friendly, PDF & Email

Media

Torna su intopic.it
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework