intopic.it
  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23

WOMAN FUTSAL CLUB GROTTAGLIE parla Rosita Conte

Print Friendly, PDF & Email
WOMAN FUTSAL CLUB GROTTAGLIE parla Rosita Conte

È una delle più giovani dell'ampia rosa della Woman Grottaglie del Presidente Cataldo Abatematteo, il pivot classe 2005 Rosita Conte, a tracciare un bilancio sui campionati UISP e di A2

 
in vista della sosta: "Direi che in UISP stiamo facendo molto bene visto che siamo riuscite a passare il turno. Va bene così".
 
SERIE A2: "Ci troviamo quasi a metà classifica e se giochiamo con concentrazione e determinazione possiamo salvarci. Abbiamo le carte in regola per evitare i play out".
LA SOSTA: "Domenica il campionato di serie A2 sposterà: può essere uno stop favorevole che ci permetterà di allenarci di più e dimenticare il ko di Taranto".
IL PROGETTO SARNO: "Con le campane ci giochiamo un pezzo di salvezza. Abbiamo i mezzi per ottenere i tre punti ma serviranno determinazione e coraggio".
L'INSERIMENTO: "Già dall'anno scorso con questa società mi trovo molto bene. Con le compagne ho instaurato un bel rapporto da settembre e sono contenta delle scelte fatte da tutto lo staff".
IL MUNDIALITO: "Nei prossimi giorni inizierò questa nuova avventura con la scuola in cui mi troverò in una squadra mista con maschi e femmine. Sfidero' compagini con calciatori più grandi di me: è una bella opportunità per crescere".
Read 264 times
Print Friendly, PDF & Email

Media

Torna su intopic.it
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework