intopic.it
  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24

Stasi, Massafra Juniores

Print Friendly, PDF & Email
Stasi, Massafra Juniores

E’ tempo di vacanze anche in casa Juniores Massafra con i ragazzi del tecnico Francesco Cristofaro che non vedono, comunque, l’ora di riscattare il ko con il Talsano.

 
A commentare la prima parte di campionato è il Preparatore Atletico Tommaso Stasi: “I ragazzi non hanno preso bene il ko incassato con il Talsano arrivato per via di episodi: ci hanno sempre creduto e che sono sempre stati con i piedi per terra. Il bilancio del girone d’andata è ottimo visto che siamo secondi in classifica e che sono arrivate belle vittorie. C’è da considerare il fatto che abbiamo disputato parecchie partite in poco tempo praticamente senza mai allenarci: non è una scusante ma la realtà. Per il futuro siamo fiduciosi”.
 
IL 2022: “Il tecnico Cristofaro ha concesso alla squadra dieci giorni anche per limitare le influenze del periodo e tenere i ragazzi in sicurezza. Torneremo ad allenarci il 3 gennaio. L’obiettivo è quello di far bene e giocarcela fino alla fine”.
 
IL GIRONE DI RITORNO: “Sarebbe bello riavere il nostro campo: purtroppo, però, le ultime notizie non sono confortanti e quindi si presume che giocheremo anche il ritorno “sempre” fuori casa. Abbiamo sempre tanta fiducia nei ragazzi”.
 
LA RIPRESA: “Atleticamente dovremo resettare, ricominciare da zero. Sono convinto che dopo dieci giorni di stop i ragazzi torneranno in campo con tanta voglia e fiducia in noi. Sono giovani e rientreranno subito in forma. Bisognerà cautelarli perché gli infortuni sono dietro l’angolo”.
 
Read 71 times
Print Friendly, PDF & Email

Media

Torna su intopic.it
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework