intopic.it
  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23

RECENSIONE FILM. Il Giorno più Bello del Mondo - Un inno alla felicità

Print Friendly, PDF & Email
RECENSIONE FILM. Il Giorno più Bello del Mondo - Un inno alla felicità

Sin da "Il Principe Abusivo" (2013), l'Alessandro Siani regista ha abituato il suo pubblico alle favole in salsa napoletana ispirate alle atmosfere delle family comedy di successo tanto in voga in America negli anni '90. "Il Giorno più Bello del Mondo" non fa eccezione. Anzi, segna l'apice di questo "ciclo favolistico" realizzato da Siani negli ultimi 6 anni.

Arturo Meraviglia (Alessandro Siani) è un impresario fallito che sogna di portare gioia al pubblico come faceva qualche tempo prima suo padre con degli spettacoli fantastici. Adesso però i soldi sono pochi e i comici pochi pochi, come Gianni Pochi Pochi (Giovanni Esposito): l'unico artista, squattrinato ovviamente, ancora al suo servizio. Ma uno zio d'America lascia ad Arturo un'eredita: i piccoli Rebecca (Sara Ciocca) e Gioele (Leone Riva). L'impresario, quindi, si ritrova improbabile zio. Ma quando scopre che Gioele ha il dono della telecinesi, comincia a pensare che forse l'eredità dello zio d'America sia più milionaria di quanto si aspettasse. Arturo e Gioele girano per Napoli con spettacoli da tutto esaurito. Ma un istituto scientifico dai dubbi scopi vuole studiare il bambino...

Effetti speciali, magia, gag fisiche e battute fulminanti sono i punti forti del film che, seppur penalizzato da una sceneggiatura a tratti un po' frettolosa, vede nei bambini e nelle famiglie il suo pubblico di riferimento. Una tendenza che, dopo anni di commedia divertente ma un po' troppo adulta, sta finalmente tornando all'attenzione dei produttori e degli artisti, con tanto di ottimo riscontro al box office.

Gli interpreti sono, come in tutti i film di Siani, il motore emotivo della vicenda. Il comico napoletano azzecca il cast in modo perfetto a cominciare da se stesso, sempre romanticamente guascone, fino ai villain della storia: Leigh Gill e Stefano Pesce, quest'ultimo caratterizzato da un sorriso inquietante e malvagio davvero adatto al viscido dottore che interpreta. La vera rivelazione, però, sono Sara Ciocca e Leone Riva, piccoli grandi attori che rubano la scena ai mattatori adulti. La prima, con una grande parlantina e una cadenza perfetta; il secondo, muto come un pesce, in grado di comunicare ogni emozione semplicemente sbattendo gli occhi. 

"Il Giorno più Bello del Mondo" è un omaggio alla famiglia, alla magia, all'infanzia a Napoli e, soprattutto alla felicità, vero cavallo di battaglia di Alessandro Siani.

 

 

Titolo:  IL GIORNO PIU' BELLO DEL MONDO

Con: ALESSANDRO SIANI, STEFANIA SPAMPINATO, GIOVANNI ESPOSITO, STEFANO PESCE, LEIGH GILL, JUN ICHIKAWA, NICOLA RIGNANESE, BENEDETTO CASILLO, ENZO PACI, SARA CIOCCA, LEONE RIVA, ENRICO IANNIELLO, GIANNI FERRERI

 Montaggio: VALENTINA MARIANI - Fotografia: MICHELE D'ATTANASIO - Musica: UMBERTO SCIPIONE

Costumi: ELEONORA RELLA - Scenografia: CHIARA BALDUCCI

Prodotto da: MASSIMO DI ROCCO, LUIGI NAPOLEONE

Soggetto e Sceneggiatura: ALESSANDRO SIANI, GIANLUCA ANSANELLI

Regia: ALESSANDRO SIANI

Distribuzione: VISION DISTRIBUTION

Il Giorno più Bello del Mondo - Trailer

Read 643 times
Print Friendly, PDF & Email

Media

Torna su intopic.it
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework