intopic.it
  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23

Esce oggi "SESSO ROMANTICO", il nuovo singolo di MARCO CARTA

Print Friendly, PDF & Email
Esce oggi "SESSO ROMANTICO", il nuovo singolo di MARCO CARTA

Esce oggi, venerdì 17 giugno “SESSO ROMANTICO” (Dischi dei sognatori – distribuzione Artist First https://lnk.to/SessoRomantico), il nuovo singolo di Marco Carta, che arriva a un anno di distanza dal brano “Mala Suerte”.



Sesso romantico” è stato scritto da Matteo Faustini con Marco Rettani insieme allo stesso Marco Carta, composto da Matteo Faustini e prodotto da Enrico "Kikko" Palmosi.

Marco Carta ritorna sulle scene con un brano pop, perfetto per l’estate, che dietro un testo all’apparenza spensierato, nasconde un messaggio profondo legato all’intimità e alle relazioni.

«Il sesso, quello romantico è una di quelle cose difficili da provare. Poche volte nella vita capita che queste due componenti così forti diventino alchimia, forse perché spesso vanno in contrasto. Esattamente come il cuore e il cervello. Lottano, fanno a pugni perché non trovano il compromesso – racconta Marco Carta – “Sesso romantico” parla di un duplice senso, quello del cuore libero e quello della colpa che rimane aggrappata alla testa, la stessa testa che non vuole ammettere che è necessario prima di fallire per essere felici. Si deve accettare e attraversare il dolore e capire che non sempre la nostra felicità è la felicità del prossimo».


www.instagram.com/marcocartaoff

 
Read 61 times
Print Friendly, PDF & Email

Media

Torna su intopic.it
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework