intopic.it
  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23

A Massafra, l’orchestra Tebaide d’Italia suona e recita Mia Martini

Print Friendly, PDF & Email
A Massafra, l’orchestra Tebaide d’Italia suona e recita Mia Martini

A Massafra (Ta) venerdì 6 maggio, alle ore 21.15, presso il teatro comunale “N. Resta” si terrà uno spettacolo che rivolgerà un sentito e emozionante omaggio all'amatissima Mia Martini. Lo spettacolo è intitolato Non sono Mimìe vuole ripercorrere, con questo evento musicale, la carriera della rimpianta Mia Martini.

L'evento è stato ideato da Antonello De Bartolomeo e Michele Zingaro, la sceneggiatura è di Raffaella Balestra, mentre l’Orchestra Tebaide sarà diretta da Cosimo Maraglino. Si esibirà la cantante Giulia Maglione ma ci sarà anche la partecipazione straordinaria di Gisella Carone e Flavia De Bartolomeo. 

L'evento venne proposto già nel 2004 quando la formazione musicale era composta da un trio formato dal pianista Antonello De Bartolomeo e dal chitarrista Michele Zingaro, con l’aggiunta di una voce. Venerdì 6 maggio il concerto sarà proposto in una nuova veste: i brani sono stati arrangiati tutti in una versione orchestrale e sono state aggiunte delle parentesi attoriali attraverso le quali sarà descritto il personaggio di Mia Martini. 

Siamo stati felici di abbracciare questo progetto – ha commentato Raffaella Balestra – con la nostra orchestra e con il nostro modo di realizzare concerti con un filo conduttore che unisce e arricchisce”. 

Infatti, lo spettacolo musicale verrà proposto proprio in prossimità dell’anniversario della scomparsa della fantastica Mia Martini ossia il 12 maggio. I brani si alterneranno tra quelli ì noti e altri meno noti, tra i vari momenti musicali si intersecheranno 3 momenti di recitazione che focalizzeranno l'attenzione del pubblico su altrettanti aspetti della figura della nota cantante che contraddistingue l’artista da altre cantanti del panorama nazionale: il tema dell’emozione che caratterizza la sua voce, la figura femminile e la vocazione nei confronti della musica. 

Il lavoro di scrittura per questo spettacolo nasce dalla mia grande passione per Mia Martini. Lei è un’icona quindi non c’è bisogno di descriverla molto. Nello spettacolo riporto le mie riflessioni su di lei, spinta dalle sensazioni del periodo e da ciò che leggo. In questo caso mi ha condizionata l’ennesima rilettura de ‘I pilastri della terra’ di Ken Follet, libro che mi ha portato a riflettere sulla figura femminile”. 

La cantante Giulia Maglione darà voce a Mia Martini, le coriste Gisella Carone e Flavia De Bartolomeo saranno impegnate anche nella parte recitata e l’Orchestra della Tebaide guidata dal giovane maestro Maraglino eseguirà le struggenti sonorità che caratterizzeranno questo concerto che rende omaggio a una delle voci più belle della nostra musica, un’interprete sensibile e straordinaria, artista sfortunata. 

Emozione e spettacolo sono il binomio per una piacevole serata e quella dedicata a Mia Martini sarà sicuramente un tripudio di sensazioni che toccheranno le corde del cuore.

Read 124 times
Print Friendly, PDF & Email

Media

Torna su intopic.it
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework