intopic.it
  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23

"Corro da te" un film che abbatte gli ostacoli della disabilità

Print Friendly, PDF & Email
"Corro da te" un film che abbatte gli ostacoli della disabilità

"Corro da te" il nuovo film, attualmente nelle sale cinematografiche, del regista Riccardo Milani è il remake di un film francese uscito nel 2018, diretto da Franck Dubosc e intitolato "Tutti in piedi". Ma il tema trattato non è mai un remake specialmente quando due attori fantastici, come Pierfrancesco Favino e Miriam Leone, lo vivono in modo ironico e positivo.

Lui, Gianni (Pierfrancesco Favino), bello, sportivo, uomo di successo, single incallito e seduttore seriale, un quasi cinquantenne in carriera. Lei, Chiara (Miriam Leone), una donna bellissima, allegra e impegnata in vari ambiti, che lavora come violinista e che pratica il tennis per passione nonostante sia paraplegica a causa di un incidente. 

Gianni è a capo di un importante brand di scarpe da running e pretende, dai suoi collaboratori, una campagna pubblicitaria per i più grandi atleti del momento. Infatti, si dimostra indifferente alla proposta di una giovane stagista che, invece, aveva proposto di espandere il marketing verso gli atleti paralimpici. Gianni, un uomo amante del lusso e della bellezza, è disposto a tutto pur di conquistare ogni giovane donna che desidera. Quando conosce Chiara viene attratto subito dalla sua bellezza ma ... è una disabile. In seguito a una scommessa con i suoi amici arriva a fingere di essere costretto su una sedia a rotelle pur di conquistare Chiara. 

Chiara, credendo Gianni paraplegico, inizia a provare subito qualcosa per lui e, mossa da pietà verso quest'uomo triste e dimesso, gli presenta i suoi amici, sportivi e vitali quanto lei. Gianni, entrato in quel mondo verso il quale provava solo indifferenza, non potrà far altro che cambiare idea su molte cose. Imparerà che l’unico vero handicap è in noi quando non possediamo forza d’animo, volontà e, soprattutto, quando viviamo nel totale pregiudizio. Gianni e Chiara, ossia Pierfrancesco Favino e Miriam Leone, sono due interpreti eccezionali, dove tra ironia e commozione, fanno emergere tutte le emozioni che una storia di questo tipo può suscitare. 

Il film vanta un cast di nomi di spicco, oltre ai protagonisti troviamo anche Pietro Sermonti, Michele Placido e Piera degli Esposti. Un film che fa ridere e che emoziona, una mix di successo che fa avvicinare il pubblico a un tema così impegnativo con serenità; un film che racconta quanto nella nostra società spesso si coltiva la bellezza fisica e non dei valori più profondi e importanti.

Regia di Riccardo Milani. Un film con Pierfrancesco Favino, Miriam Leone, Pietro Sermonti, Vanessa Scalera, Pilar Fogliati, Michele Placido. Genere Commedia, - Italia, 2022, durata 113 minuti. Uscita cinema giovedì 17 marzo 2022 distribuito da Vision Distribution.

 

 

 

 

 

Read 95 times

Last modified on Domenica, 03/04/2022

Print Friendly, PDF & Email

Media

Torna su intopic.it
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework