intopic.it
  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23

RECENSIONE FILM. Divine - La Fidanzata dell'Altro

Print Friendly, PDF & Email
RECENSIONE FILM. Divine - La Fidanzata dell'Altro

Una insolita commedia romantica con un Callum Turner, Matilda De Angelis e un antagonista "divino"

Gregory è un giornalista inglese privo di fede religiosa, arrivato a Roma per commentare il conclave che eleggerà il prossimo Papa. Tra una "fumata nera" e l'altra, Gregory s'innamora della giovane Maria, prossima ad entrare in convento. L'amore tra Gregory e Maria diventa sempre più forte, ma il "promesso sposo" di lei è pronto a metter loro i bastoni fra le ruote.

Girato nell'estate 2019, quando la pandemia era lontana, "Divine - La Fidanzata dell'Altro" è una co-produzione italo-tedesca che unisce "Vacanze Romane" (1953) a "Una settimana da Dio" (2003) e "Un'occasione da Dio" (2015).

Il film parte come la più classica delle commedie romantiche, per poi prendere strade totalmente inaspettate, demenziali e originali, grazie alla presenza di un insolito e "divino" antagonista, solitamente incarnazione dell'estrema bontà e misericordia.

Fra scimmie uscite dal nulla, rapine, rapimenti, "quadri magici" e strani tumori al cervello simili alla Sacra Sindone, il film vede i due protagonisti percorrere la classica struttura narrativa del "viaggio dell'eroe", vivendo un amore contrastato fra le strade di una Roma non stereotipata, con molta attenzione verso l'importanza del "diverso".

"Divine" abbatte ogni pregiudizio e porta, attraverso il sorriso, ad una riflessione sulla Fede e sull'Amore. Due elementi simili, allo stesso tempo cooperanti e contrastanti, che non devono mai essere frutto di un patto, di un accordo, ma della libera consapevolezza di noi stessi.

"Divine - La Fidanzata dell'Altro" è disponibile su CHILI.

 

 

Titolo: DIVINE - LA FIDANZATA DELL'ALTRO (Der göttliche Andere)

Con: CALLUM TURNER, MATILDA DE ANGELIS, ANNA BONAIUTO, MARK DAVISON,

GIANNI MEURER, BARBARA RICCI, JULIANE ELTING, EDDIE OSEI, LEWIS HART, SERRA YILMAZ, PINO AMMENDOLA

Direttore della fotografia: FLORIAN HOFFMEISTER - Montaggio: ANDREA MERTENS

Scenografia: MASSIMILIANO STURIALE - Costumi: DANIELA CIANCIO - Musica: STUDIO BONAPARTE, TOBIAS JUNDT 

 

Prodotto da: STEFAN ARNDT, UWE SCHOTT - Co-produttori: CARLO MACCHITELLA, MARCUS LOGES

Produttori esecutivi: ALISON THOMPSON, MARK GOODER 

Scritto e diretto da: JAN SCHONBURG

Distribuzione: 102 DISTRIBUTION

Divine, la Fidanzata dell'Altro - Trailer

Read 232 times

Last modified on Sabato, 27/03/2021

Print Friendly, PDF & Email

Media

Torna su intopic.it
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework