intopic.it
  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23

Moglie perfetta e crudele assassina, una conferenza sul mito greco e le sue influenze sulla modernità

Print Friendly, PDF & Email
Moglie perfetta e crudele assassina, una conferenza sul mito greco e le sue influenze sulla modernità

"Moglie perfetta e crudele assassina" è la conferenza in programma giovedì 9 settembre a Fragagnano per parlare della stereotipizzazione del femminile nella società greca antica e delle sue influenze sulla modernità. Appuntamento giovedì 9 settembre alle 19.30 presso i Giardini Carducci Agustini Dell'Antoglietta in via Trento.

Alcesti, moglie "perfetta" al punto da sacrificare la propria vita per il marito, e Clitemnestra, adultera nonché assassina efferata del coniuge, saranno raccontate attraverso le parole dei tragediografi e il potente strumento visivo dell'arte da Francesca Poretti, presidente dell’Associazione Italiana di Cultura Classica - Delegazione di Taranto "Adolfo F. Mele", e Patrizia De Luca, presidente dell’Associazione Amici dei Musei- OdV.

Le due eroine tragiche hanno rappresentato modelli femminili, in positivo e in negativo, che hanno riscontrato fortuna incontrastata nella fiorente Grecia Antica. Sono stati esempi da emulare e da aborrire per migliaia di giovani donne. Espressione di una visione stereotipata del mondo femminile, le peculiarità di questi modelli sono diventate fondamenti educativi che hanno ispirato generazioni di donne e che ancora oggi non si possono dire del tutto estinti in quanto continuano a perpetuarsi sotto forma di invisibili aspettative sociali. A integrare gli interventi delle due relatrici saranno Giuseppe D'Elia, vincitore del certamen di scrittura poetica latina "V. Tantucci", oltre che concorrente delle Olimpiadi nazionali di cultura classica a Torino nel 2016, e Azzurra Convertino, giornalista de "Il Nuovo Quotidiano di Puglia" e autrice di una tesi di laurea che indaga le rappresentazioni del femminicidio sulla stampa italiana. L’evento rientra nel cartellone del Settembre Fragagnanese, la kermesse di eventi organizzati dal comune di Fragagnano in collaborazione con la Proloco. Ingresso libero, info. 3775466088.

 

 Francesca Poretti, già docente di Lettere Latine e Greche, è Presidente dal 2016 dell’A.I.C.C. – Taranto “Adolfo F. Mele". È componente fissa della commissione esaminatrice e giudicatrice dell'Agone Tarantino (alla sua XI edizione). In rappresentanza del comune di Taranto ha fatto parte dal 2013 al 2018 del CA della Fondazione Taranto e la Magna Grecia – Agenzia di Sviluppo della Terra Jonica. All'attivo varie traduzioni di testi antichi e pubblicazioni autonome. Tra le ultime: Ifigenia, l’innocente sfortunata, 2020; Adolfo Mele, Taranto tra classicità e Umanesimo, 2017.

 Patrizia De Luca: già docente di Storia dell'Arte, è Presidente dell'Associazione Amici dei musei – OdV. Coordinatrice e tutor di vari progetti scolastici di analisi artistica e valorizzazione del territorio tarantino, è autrice di vari saggi tra cui:  il Palazzo del governo di Taranto, 1994; Il centro storico di Taranto, 1998; Il Mito di Ero e Leandro nella storia dell'arte 2008/2009. È autrice, insieme a Francesca Poretti, del libro I personaggi femminili del Mito 2021.

Read 138 times
Print Friendly, PDF & Email

Media

Torna su intopic.it
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework