intopic.it
  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23

Aspettando 'La città dei lettori': martedì 29 incontro con Laura Imai Messina

Print Friendly, PDF & Email
Aspettando 'La città dei lettori': martedì 29 incontro con Laura Imai Messina

Appuntamento martedì 29 giugno con Aspettando 'La città dei lettori', il ciclo di incontri di avvicinamento alla quarta edizione del Festival dedicato al libro e alla lettura. Protagonista della seconda tappa Laura Imai Messina con il suo Le vite nascoste dei colori (Einaudi). L'iniziativa, in programma alle ore 18:00 all'Accademia di Belle Arti di Firenze (Via Ricasoli, 66), vede l'autrice dialogare con Laura Montanari.


Laura Imai Messina ha uno sguardo unico sul Paese del Sol Levante: libro dopo libro riesce a cogliere tutte le contraddizioni di un Nazione capace come nessun altro di guardare al futuro, sebbene in controluce continui a brillare una cultura millenaria. E così, mentre in Le vite nascoste dei colori descrive le pratiche dei matrimoni e dei funerali, ci fa conoscere la potenza dell'amore tra due figure indimenticabili, opposte, legate a doppio filo da un nodo di meraviglia che aspetta soltanto di manifestarsi.

Le vite nascoste dei colori

Non sempre nascere con un dono è un vantaggio, di certo è una responsabilità. Mio è una giovane donna che sa cogliere ogni più piccola sfumatura cromatica del mondo. Nell'atelier dove da generazioni la sua famiglia lavora a mano i kimono nuziali, ha imparato fin da piccola a riconoscere gli infiniti colori che i suoi occhi riescono a intercettare. Ma a custodire un segreto, in questa storia, non è la sola. Aoi possiede la sensibilità rara di capire al primo sguardo chi ha di fronte: la sua agenzia funebre organizza cerimonie buddhiste, e lui, allo stesso modo di un mago, sa come fare ad accompagnare chi se ne va e ad aver cura di chi resta. Quando i loro destini s'incrociano in un giorno come tanti altri, a Tokyo, Mio e Aoi si specchiano l'una nell'altro come due colori complementari: lei divora la vita, lui è cresciuto tenendo sotto controllo ogni emozione. Sarebbe tutto perfetto, se non fosse che il loro incontro non è avvenuto per caso.

Gli incontri con Aspettando 'La città dei lettori' continuano a luglio con Antonio Fusco e Quando volevamo fermare il mondo – edito da Giunti (martedì 6), con Luisa Cuini, Donatella Diamanti e Siena Santoni e altre autrici di Amiche Nemiche – edito da Giunti (mercoledì 7) e con Lisa Ginzburg e la sua narrazione dal titolo Cara pace – edito da Ponte alle Grazie (martedì 13).

La rassegna è ideata e organizzata dall'Associazione Wimbledon APS, in collaborazione con la Fondazione CR Firenze, l'Accademia di Belle Arti di Firenze, le Biblioteche Comunali Fiorentine e le Serre Torrigiani.

Gli incontri sono stati pensati e organizzati per consentirne la fruizione in piena sicurezza sanitaria. Tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito (fino a esaurimento posti e senza prenotazione) e sarà garantito il rispetto delle misure anti Covid.

La capienza massima per ogni evento sarà regolata secondo le norme di sicurezza sanitaria in vigore e nel rispetto della salute di tutti i partecipanti. In caso di massima capienza l'ingresso verrà chiuso per mantenere la sicurezza degli ambienti d'incontro.

Il pubblico dovrà attenersi scrupolosamente alle indicazioni degli organizzatori: all'ingresso verranno chieste le generalità e un numero di telefono (che sarà tenuto in archivio dall'Associazione Wimbledon APS per quindici giorni e usato unicamente per materia di sicurezza sanitaria); qualora le norme vigenti non indichino diversamente, durante la permanenza agli eventi si dovrà indossare la mascherina e mantenere la distanza dagli altri ospiti.

Per rimanere aggiornati su tutte le novità e gli appuntamenti: www.lacittadeilettori.it

Su FB: La Città dei Lettori

Su IG: @lacittadeilettori #lacittadeilettori

Su LI: La Città dei Lettori

Calendario dei prossimi appuntamenti di Aspettando La città dei lettori

- inizio incontri: ore 18:00

Martedì 29 giugno

Accademia di Belle Arti di Firenze - Via Ricasoli, 66

Le vite nascoste dei colori di Laura Imai Messina (Einaudi)

con l'autrice ci sarà Laura Montanari

Martedì 6 luglio

Serre Torrigiani - Via Gusciana, 21

Quando volevamo fermare il mondo di Antonio Fusco (Giunti)

con l'autore ci sarà Simone Innocenti

 

Mercoledì 7 luglio

Biblioteca delle Oblate - Via dell'Oriuolo, 24

Amiche Nemiche (Giunti)

saranno presenti Luisa Cuini, Donatella Diamanti e Siena Santoni e altre autrici della pubblicazione.

Martedì 13 luglio

Accademia di Belle Arti di Firenze - Via Ricasoli, 66

Cara pace di Lisa Ginzburg (Ponte alle Grazie)

con l'autrice sarà presente Chiara Dino

Read 58 times
Print Friendly, PDF & Email

Media

Torna su intopic.it
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework