intopic.it
  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23

Il progetto Soroptimist “Le nostre amiche api” in...forma sui valori alimentari e nutraceutici del miele

Print Friendly, PDF & Email
Il progetto Soroptimist “Le nostre amiche api” in...forma sui valori alimentari e nutraceutici del miele

Continuano gli incontri organizzati dal Soroptimist Club di Grottaglie sul tema “Le nostre amiche api”, un progetto nazionale del Soroptimist International d’Italia per commemorare il Centenario della Fondazione del primo Club Soroptimist.

Il 4 marzo alle ore 20 sulla piattaforma Google Meet l’avvocato-botanico Alberto Scardino ha svolto una ricca e completa relazione sul “Valore terapeutico del miele, propoli e pappa reale”. Come tutti gli eventi precedenti, il meeting è iniziato con i saluti della Presidente del Club Maria Schinaia e con i saluti della referente del progetto Anna Maria Lenti nonché Presidente di Udel-Università dell’età libera di Grottaglie, che ha contribuito alla realizzazione degli incontri.

L’avvocato Scardino ha polarizzato l’attenzione sulle proprietà del miele definito come un alimento di elevato valore nutritivo, facilmente assimilabile e con un elevato potere terapeutico purchè assunto  con moderazione. Il miele cura numerose patologie: tosse, ustioni, ferite, ecc. Inoltre, il miele è un germicida perciò cura le ferite, è un agente antibatterico e antibiotico, è un prebiotico, è un sedativo per la tosse, un antiossidante, un cicatrizzante, un anti invecchiamento, un anti stress, un anti spasmodico e... tanto altro.

La Pappa Reale è considerata un alimento naturale completo, ricca di proteine, lipidi, zuccheri, oligoelementi, vitamine del gruppo B e numerosi altri componenti. I componenti presenti in piccole quantità sono, comunque, molto importanti per l'azione globale della Pappa Reale, ossia: oligoelementi, enzimi, sostanze ad azione ormonale, etc. Anche le proteine della Pappa Reale sono considerate ad altissimo valore biologico e contengono una significativa quantità di aminoacidi essenziali. 

La Propoli è utilizzata soprattutto per combattere le infezioni dell'apparato respiratorio, sia nell'adulto che nel bambino, come: raffreddore, influenza, tonsilliti, faringiti, riniti, laringiti, sinusiti, otiti. Essa viene utilizzata anche per infezioni genito-urinarie, per manifestazioni cutanee come: herpes, acne, eczemi, micosi del cuoio capelluto, forfora secca, pelle screpolata e arrossata, ustioni cutanee, cicatrizzazioni lente e difficili. I flavonoidi della Propoli sono dotati di uno spiccato potere antimicrobico, antimicotico, disinfettante, antiinfiammatorio, cicatrizzante, anestetizzante, antivirale, riepitelizzante e stimolante delle capacità immunologiche dell'organismo. Ha un’azione batteriostatica e battericida, infatti, è considerata un antibiotico ma non danneggia la flora batterica intestinale.

Anche in questo incontro, interessantissimo e utilissimo, le api continuano a sorprenderci.


 

Read 88 times

Last modified on Venerdì, 05/03/2021

Print Friendly, PDF & Email

Media

Torna su intopic.it
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework