intopic.it
  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21

Ecco i cibi che aumentano il buonumore

Ecco i cibi che aumentano il buonumore

Alcune volte consumare determinati alimenti ci permettono di migliorare lo stato dell'umore. La natura si preoccupa sempre di aiutare i suoi "ospiti" a vivere sani e felici. Vediamo insieme una lista di alimenti che ci aiutano a sorridere.

Tra gli alimenti di origine vegetale troviamo:

  1. Le MANDORLE: ricche di fibre che riducono l'assorbimento degli zuccheri e il livello della glicemia; sono proprio gli scompensi glicemici a modulare anche gli improvvisi sbalzi di umore.
  2. I BROCCOLI: ricchi di folati, ossia vitamine utili a contrastare le forme depressive minori; alcuni studi hanno dimostrato che le forme depressive lievi possono essere causate proprio dalla carenza di folati.
  3. Le BANANE:  sono ricche di magnesio, un minerale che agisce da sedativo sul sistema nervoso centrale, contrasta gli spasmi muscolare e regola la frequenza cardiaca.
  4. Il PEPERONCINO: contiene la capsaicina responsabile del gusto piccante; la capsaicina stimola il rilascio delle endorfine prodotte dal cervello, le quali hanno proprietà calmanti e antistress.
  5. I CARBOIDRATI INTEGRALI: contengono discrete quantità di Vitamina B12 che risulta essere un antidepressivo naturale; altro componente è il triptofano, un amminoacido che contribuisce alla sintesi della serotonina (neurotrasmettitore) la quale aumenta il tono dell'umore.

Tra gli alimenti di origina animale troviamo:

  1. Il SALMONE: ricco di omega 3, acidi grassi essenziali coinvolti nel metabolismo dei principali neurotrasmettitori; il salmone, quindi, contribuisce a ridurre la malinconia.
  2. Le COZZE: ricche di selenio, un minerale risultato un ansiolitico naturale.
  3. Il TACCHINO e il POLLO: la carne bianca favorisce il rilascio di dopamina, un neurotrasmettitore che aumenta il tono dell'umore.
  4. Anche se ultimo della lista, è l'ansiolitico più potente è il LATTE: sorseggiare un bicchiere di latte vaccino caldo la sera ci riporta all'infanzia e alle coccole materne, inoltre, il latte è ricco di dopaminatriptofano (ossia un neurotrasmettitore che si converte in serotonina) che migliorano lo stato dell'umore. La serotonina è anche il precursore dell'ormone melatonina la quale è indispensabile per regolare il sonno. La dopamina Nel latte vaccino, secondo recenti studi, sono presenti delle proteine definite "caseomorfine" perché funzionano da oppiacei naturali sul sistema nervoso, inoltre il latte vaccino è ricco di magnesio che agisce da sedativo naturale del sistema nervoso. Chi non vuole il latte o non lo tollera può consumare LATTE DI MANDORLE e il LATTE DI AVENA anch'essi ricchi di triptofano e minerali.
  5. I LATTICINI e lo YOGURT: contengono tutte le sostanze già presenti e descritte per il latte vaccino. I latticini e lo yogurt contengono l'acido glutammico che innesca la produzione dell'acido amminobutirrico (Gaba) un neurotrasmettitore che aiuta il rilassamento e la serenità. I latticini e lo yogurt contengono anche molto calcio che favorisce anche la decontrazione della muscolatura volontaria e involontaria e le vitamine del gruppo B che calmano il sistema nervoso. Sono ottimi i latticini come: primo sale, stracchino, ricotta che sono poveri in grassi e più digeribili; meglio se consumati con della lattuga che contiene acido malico e acido succinico, due sostanze che potenziano l'effetto rilassante dei latticini. 

Quindi buon appetito e buona felicità a tutti con gli alimenti giusti.

Read 247 times

Last modified on Venerdì, 20/11/2020

More in this category:

Torna su intopic.it
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework