intopic.it
  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21

Prodigiose castagne, frutto autunnale per eccellenza

Prodigiose castagne, frutto autunnale per eccellenza

E' arrivato l'autunno e le castagne cominciano a fare capolino sulle nostre tavole. Un tempo definite "il pane dei poveri", erano fonte di sostentamento per alcune popolazioni dell'appennino Tosco-Emiliano.

Il castagno è un albero presente in tutta l'area mediterranea e in Europa meridionale, comunque l'Italia è il territorio in cui è più diffuso; fiorisce in giugno e i frutti sono racchiusi in un riccio spinoso nel numero di tre - quattro. Durante la fioritura del castagno si ricava anche un miele pregiato di colore scuro dall'aroma con nota legnosa. 

I valori nutritivi per 100 g di prodotto sono: 

Energia 351 kcal Vitamina B6 0,66  mg
Grassi 3,9 g Acido pantotenico 0,9 mg
di cui saturi 0,7 g Folati  110 µg
Carboidrati 68 g Ferro 2,4 mg
di cui zuccheri 15 g Potassio 900 mg
Fibre 10 g  Magnesio 74 mg
Proteine 6 g Rame  0,65 mg
Sodio 37 mg Manganese 1,2 mg
Vitamina C 15 mg    
Vitamina B1 0,35 mg    

Le castagne contengono più carboidrati della maggior parte dei frutti a guscio in particolare carboidrati complessi tra cui amido; infatti, dalle castagne si ricava la farina che è senza glutine. La farina di castagne è una buona fonte di manganese, rame, ferro e fosforo. Una buona  percentuale di folati e di vitamine del gruppo B. Ma è fondamentale la buona quantità di fibre. 

Dalle castagne si possono ricavare numerose ricette, vediamone alcune sia dolci, sia salate.

Lasagne di farina di castagne

Ingredienti per 4 persone:

200 g farina di castagne, 200 g farina di semola di grano duro, 3 uova

Esecuzione: Impastare tutti gli ingredienti e creare le lasagne a mano o con l macchina della pasta.

Castagnaccio

INGREDIENTI PER tortiera diametro 24 cm:

Per l’impasto: 500 grammi di farina di castagne, 400 millilitri di latte,  acqua q.b., 4 grammi di sale, 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva, 50 grammi di zucchero, 30 grammi di pinoli,  30 grammi di uvetta

Per la superficie: pinoli q.b., 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Esecuzione: mettere in ammollo l’uvetta in acqua tiepida per almeno 10 minuti. In una ciotola versare la farina e, poco alla volta, aggiungere il latte e l’acqua, mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi. Quando il composto sarà bello liscio, omogeneo e piuttosto liquido, unire lo zucchero, il sale e due cucchiai di olio extra vergine di oliva (il cucchiaio rimanente servirà per ungere la tortiera). Mescolare. Infine aggiungere i pinoli e l’uvetta ben strizzata.Ungere la tortiera, cospargete la superficie con i pinoli e condire con i due cucchiai di olio. Infornare a 180 gradi (statico).

Arrosto con castagne

Ingredienti: 1 kg di lonza di maiale o filetto di vitello, 120 g di pancetta, 200 g di castagne secche, spezie (alloro, rosmarino, origano, aglio, cipolla), olio extravergine di oliva , sale, pepe, brodo di carne

Esecuzione: mettete le castagne in una ciotola di acqua calda e lasciatele in ammollo per circa 30 minuti. Avvolgete la lonza di maiale o il filetto di vitello con le fette di pancetta e legate il pezzo di carne con dello spago da cucina. Disponete l'arrosto in una teglia con gli aromi tritati. Aggiungete le castagne, salate, pepate e bagnate con abbondante olio extra vergine d'oliva e brodo di carne. Cuocete in forno preriscaldato a 180° . A cottura ultimata, tagliate la carne in fette sottili, disponetele su un vassoio e irroratele col fondo di cottura, decorando con le castagne in pezzi. 

 

 

Read 240 times

Last modified on Sabato, 03/10/2020

Torna su intopic.it
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework