intopic.it
  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • Pubblicità

    Pubblicità

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23

Le ricette del riuso: se avanza pasta o riso o altri cereali cosa posso preparare?

Print Friendly, PDF & Email
Le ricette del riuso: se avanza pasta o riso o altri cereali cosa posso preparare?

Spesso, quando lessiamo la pasta o il riso o il farro o l'orzo o il cous cous ne avanza una certa quantità e non sappiamo cosa farne. E' fondamentale non gettarli nella spazzatura, conserviamoli in frigorifero e riutilizziamoli entro le successive 24 ore.

Possiamo  riutilizzarli in altre gustose ricette, alcune salva tempo, e aiuteremo anche l'economia familiare. Ecco alcuni gustosi esempi di ricette da realizzare:

Frittata di pasta (piatto unico)

Ingredienti (per 2 persone)

  • 200 g di pasta avanzata (già condita, ma anche in bianco)
  • 2 uova
  • q.b di parmigiano
  • q.b. di sale
  • q.b di pepe
  • q.b. di olio extravergine d’oliva

Procedimento

Mettete la pasta avanzata in una insalatiera capiente. In un piatto fondo versate due uova, unite un pizzico di sale e pepe, sbattete energicamente, poi versate nella ciotola. Aggiungete un po’ di parmigiano e mischiate tutto.

Fate scaldare una padella antiaderente. Versate due o tre cucchiai di olio extravergine di oliva e, appena caldo, mettete la pasta. Livellate con un cucchiaio di legno, di modo che possa avere la stessa altezza.

Fate cuocere a fuoco medio per 5 minuti. A questo punto provate a girarla. Prendete un coperchio, o un piatto piano, coprite la frittata e capovolgetela. Poi fate scivolare nuovamente nella padella per proseguire la cottura su l’altro lato. La frittata di spaghetti dovrà risultare croccante e compatta. .Se la pasta avanzata è in bianco, potete arricchirla con della scamorza, del prosciutto tagliato a dadini o qualche verdura.

N.B. Lo stesso tipo di ricetta si può anche cuocere in forno a 180°C fino a rosolatura .

Crocchette di pasta o riso o farro o orzo o cous cous  (piatto unico)

Ingredienti (per 2 persone)

  • 200 g di pasta (di piccolo formato) avanzata o riso avanzato (o farro o orzo o cous cous)
  • 1 uovo
  • q.b. di parmigiano
  • q.b. di fontina o altri formaggi
  • q.b. di pangrattato
  • q.b. di olio per friggere
  • q.b. di sale

Procedimento

la pasta avanzata, tagliate i formaggi a quadratini e, in una ciotola, amalgamate insieme l’uovo, il parmigiano, il pangrattato e un pizzico di sale. Mescolate bene fino ad ottenere un composto morbido e compatto.

Prelevate una piccola parte del composto, stendetelo sul palmo della mano, posizionate un pezzo di formaggio al centro e lavorate fino a ottenere delle palline compatte, un po’ come si fa per i supplì di riso.

Ripassatele più volte nel pangrattato e poi fatele friggere in olio bollente fino a quando non risultano dorate. Scolatele su carta assorbente da cucina e servitele calde.

Pasticcio di pasta  (piatto unico)

Potrete preparare questo “pasticcio” con gli avanzi di pasta di diversi formati o riso.

Si tratta di condirli con salse a piacere e, se occorre, potete amalgamare la pasta con formaggi stagionati o latticini e infornare a 180 gradi per circa 20 minuti fino a quando non comparirà la classica doratura. 

Insalata di pasta ,di riso o di cereali (piatto unico)

Se la pasta avanzata (o riso o cereali) è scondita oppure  è stata condita solo con un filo d’olio, potreste pensare di prepararla in insalata.

Aggiungete: olive denocciolate, tonno sott’olio, pezzetti di formaggio, mais, pomodorini, verdure per insalata, pollo o tacchino grigliato … o qualsiasi cosa preferiate trovare nell’insalata di pasta e servitela a casa o portatela in ufficio. 

Peperoni ripieni (piatto unico)  con variante di melanzane o zucchine ripiene.

Ingredienti per 2 persone
  • 2 peperoni (o 2 melanzane o 2 zucchine grandi)
  • 200 gr pasta (formato piccolo) o riso o farro o orzo o cous cous 
  • q.b. salsa di pomodori 
  • q.b. aglio o cipolla 
  • q.b. formaggio grattugiato
  • q.b. pane grattugiato
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. basilico
  • q.b. capperi e olive
Preparazione
 
Preriscaldare il forno a 180° C.
Tagliare i peperoni in lungo e lavarli dei semi e i filamenti bianchi interni (formando delle barchette).
Preparate la salsa di pomodoro con olio, sale, cipolla e basilico.
In una ciotola preparate il ripieno, disponete la pasta lessa (o riso, farro, orzo , cous cous, lessi), i capperi, le olive denocciolate a pezzettini, il formaggio grattugiato, il pane grattugiato e qualche cucchiaio di salsa di pomodoro.
In un tegame da forno disponete sul fondo della salsa di pomodoro, un poco diluita, e sistemate le barchette di peperoni. Disponete il ripieno preparato in precedenza nelle 4 barchette di peperoni e condite con altra salsa di pomodoro e una spolverata di parmigiano. Cuocete in forno fino a cottura completa dei peperoni.
 
 Variante con melanzane . Le barchette di melanzane vanno scavate della polpa e vanno sbollentate per 7-8 minuti in acqua bollente poco salata . La polpa va tagliata a dadini, va saltata in padella con poco olio e sale e va aggiunta all'impasto per il ripieno di cui sopra. Il resto del procedimento è identico ai peperoni.
 
Variante con zucchine. Le barchette di zucchine vanno scavate della polpa. La polpa va tagliata a dadini, va saltata in padella con poco olio e sale e va aggiunta all'impasto per il ripieno di cui sopra. Il resto del procedimento è identico ai peperoni.
 
 
Con la pasta ,il riso o i cereali  solamente lessati  potete preparare ricette light  per tenervi  in forma. 

Se la pasta avanzata, il riso o i cereali sono sconditi (magari anche integrali)  potrete dare sfogo alla vostra fantasia creando dei primi piatti light con ingredienti  come: ortaggi e verdure a foglia (peperoni, zucchine, melanzane , broccoli, pomodori, ecc.) + 2 cucchiaini di olio extravergine di oliva a persona + 1 cucchiaio di formaggio stagionato a persona + spezie a piacere.

Dalla combinazione di tutti gli ingredienti che avrete scelto potrete realizzare zuppe o ricette saltate in padella o piatti freddi. Per esaltare il gusto delle vostre ricette usate le spezie  e le erbe aromatiche,  aumenteranno il gusto ma non le calorie del vostro pasto. Inoltre, occhio alle quantità di pasta, riso e cereali !

Read 682 times

Last modified on Domenica, 14/06/2020

Print Friendly, PDF & Email

Media

Torna su intopic.it
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework